Provengono da tutta Italia i vincitori della Sezione Scrittori di Storie di Barriera. La selezione ha messo a dura prova la giuria presieduta da Giovanni Battista Menzani per la qualità delle numerose opere arrivate.

Di seguito i sei vincitori in ordine alfabetico:

Chiara Galdieri con Piccola Storia d’Amore contro i muri  

Orazio Francesco Lella con Una bocca che ride

Francesco Losapio con  Al di là del fiume

Francesco Marini con Lo stadio dello specchio

Morena Martina Pedriali con Perché non dormi?

Alessandro Telesca con Orizzonte

La graduatoria dei primi tre classificati, come da bando, verrà comunicata solo nella serata finale. Nel frattempo i sei giovani autori dei racconti vincenti sceglieranno all’interno dei lavori pervenuti gli illustratori che preferiscono e che ritengono più adatti a rappresentare la loro storia e il loro messaggio. Le coppie di scrittori e illustratori parteciperanno al laboratorio di graphic novel condotto da Lorenzo Calza, con l’obiettivo di trasformare i racconti in storie illustrate.

Si sono classificati dopo i primi sei:

al 7° posto: Filippo Sangiorgi con Scoperta

all’8° posto: Francesca Garatti con Un po’ d’ombra

al 9° posto: Serena Toscani con La voce degli altri, Maria Chiara Duca con I sussurri delle ombre, Giacomo Signaroldi con Il futuro… ma non per tutti, Giovanni Di Prizito con La Grande Paura, a pari merito

al 10° posto: Giacomo Pasini con Gli Altri e Alice Giambrone con Oltre, a pari merito

all’11° posto Angelo Calza con Dieci lettere e Arianna Seminara con Una pentola d’oro, a pari merito

Tutti gli altri partecipanti sono a pari merito.